Esoneri previsti dalla legge di bilancio 2017

Anno accademico 2021/2022

La Legge di Bilancio 2017 (legge 232/2016) prevede che gli studenti che rispettano determinate condizioni siano esonerati totalmente o parzialmente dal pagamento del contributo onnicomprensivo. Il diritto all’esonero dipende da una serie di requisiti che variano a seconda dell’anno di iscrizione dello studente.

1. Requisiti richiesti

Studenti al 1° anno di iscrizione

Tipo di esonero

Requisiti richiesti

Esonero totale

ISEE da 0 € a 13.000 €

Esonero parziale

ISEE da 13.001 a 30.000 €

Studenti al 2° anno di iscrizione

Tipo di esonero

Requisiti richiesti

Esonero totale

ISEE da 0 € a 13.000 €

Minimo 10 CFU (*)

Esonero parziale

ISEE da 13.001 a 30.000 €

Minimo 10 CFU (*)

(*) conseguiti entro il 10 agosto del 1° anno

Studenti iscritti ad anni successivi al 2°

Tipo di esonero

Requisiti richiesti

Esonero totale

ISEE da 0 € a 13.000 €

Minimo 25 CFU (*)

Regolarità iscrizione (**)

Esonero parziale

ISEE da 13.001 a 30.000 €

Minimo 25 CFU (*)

Regolarità iscrizione (**)

Esonero parziale ridotto

ISEE da 0 a 30.000 €

Minimo 25 CFU (*)

(*) conseguiti nei 12 mesi antecedenti il 10 agosto che precede la relativa iscrizione

(**) essere iscritti a un Corso di Studi da un numero di anni accademici inferiore o uguale alla durata normale del Corso di Studi aumentata di uno (Corsi di Laurea = 3+1, Corsi di Laurea Magistrale = 2+1; Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico = 5+1) 


2. Composizione rate

Per chi rispetta tutti i requisiti per l'esonero totale

Rata

Importo

1° rata

165,59 € (tassa regionale + bollo + assicurazioni)

2° rata

0 €

Totale (1° rata + 2° rata)

165,59 €

Per chi rispetta tutti i requisiti per l'esonero parziale e parziale ridotto

Rata

Importo

1° rata

165,59 € (tassa regionale + bollo + assicurazioni) + anticipo contributo

2° rata

0 € o saldo contributo

Totale (1° rata + 2° rata)

165,59 € + anticipo + eventuale saldo contributo


3. Calcolo importo contributo onnicomprensivo per piani di studio da 46 a 74 CFU

Il totale del contributo onnicomprensivo, dovuto al 100%, per Piani di Studio da 46 a 74 CFU, è determinato secondo quanto stabilito dalla Legge di Bilancio 2017 (L. 232/2016).

Il contributo onnicomprensivo annuo dovuto, sarà calcolato come indicato nelle seguenti tabelle:

Esonero parziale

Valore ISEE

Importo onnicomprensivo

Da 13.001 € a 30.000 €

7% (VALORE ISEE – 13.000)

Esempio: se hai un ISEE 21.000: 7% (21.000 - 13.000) = 560 € 

Esonero parziale ridotto

Valore ISEE

Importo onnicomprensivo

Da 0 € a 30.000 €

7% (ISEE - 13.000) aumentata del 50%

importo minimo: 200€, importo massimo previsto: 1.474 €

Se il totale è inferiore o uguale a 723 € è previsto solo l’anticipo contributo in 1° rata e non c’è il saldo contributo.

Se il totale è superiore a 723 € è previsto un anticipo contributo di 723 € in 1° rata e la parte eccedente viene richiesta con il saldo contributo in 2° rata.  


4. ISEE RILASCIATO NEL 2021 ED ISEE RILASCIATO NEL 2022

Gli studenti che soddisfano i requisiti esposti sopra hanno diritto a ottenere una riduzione già a partire dalla 1° rata delle tasse solo nel caso in cui il loro ISEE sia inferiore a 23.328 € (in caso contrario, la riduzione viene applicata sulla 2° rata). L'applicazione della riduzione non è automatica, ma viene determinata sulla base della dichiarazione ISEE rilasciata con data 2021.  

  • Per gli studenti già iscritti al Politecnico di Milano viene considerato l'indicatore ISEE rilasciato con data 2021, già presentato per l'anno accademico 2020/2021
  • Gli studenti che si immatricolano per la prima volta al Politecnico di Milano devono, invece, inserire tramite i Servizi Online la dichiarazione ISEE rilasciata con data 2021 entro i termini previsti, altrimenti saranno tenuti al pagamento della 1° rata piena 

La riduzione sulla 1° rata determinata in via provvisoria con ISEE rilasciato con data 2021 deve essere confermata successivamente con l'ISEE rilasciato in data 2022, sulla base della quale si potranno verificare i seguenti casi: 

  • la concessione dell'esonero totale con l'attivazione della pratica di rimborso della 1° rata
  • la concessione di un esonero parziale con l'attivazione dell'eventuale pratica di rimborso e/o saldo se dovuti
  • la concessione dell'assegnazione della fascia di reddito e la richiesta dell'eventuale saldo dovuto  

Gli studenti che soddisfano i requisiti di legge e non hanno presentato l'ISEE rilasciato con data 2021, possono fare richiesta di esonero con l'ISEE rilasciato in data 2022. 

Per ulteriori informazioni visita le pagine