Passaggi e trasferimenti

Trasferimento verso altro Ateneo

Anno accademico 2018/2019

Se intendi trasferirti in un’altra università italiana, per prima cosa, ti consigliamo di informati su quali siano i termini e le condizioni di ammissione stabiliti dall'università presso cui intendi trasferirti.

Puoi presentare la domanda di trasferimento indicativamente dalla metà di luglio al 31 dicembre 2018, senza obbligo di iscrizione all'A.A. 2018/2019.

Solo in casi eccezionali e motivati puoi presentare domanda di trasferimento oltre il 31 dicembre, ma, in questo caso, dovrai iscriverti all'A.A. 2018/2019 con il versamento della prima rata e, comunque, non oltre l'1 febbraio 2019.

Per richiedere il trasferimento devi:

  • inviare la domanda tramite i Servizi Online > Dati di carriera > Trasferimenti da/per altro Ateneo
  • effettuare un versamento di 46,00 euro tramite bonifico bancario, utilizzando il bollettino IUV disponibile sempre nei Servizi Online che si genererà dopo aver confermato la richiesta

Attenzione:

  • se non sei in regola con il pagamento delle tasse universitarie, la domanda non può essere accolta, se non dopo la regolarizzazione dei pagamenti
  • se non hai versato il contributo di 46,00 euro, la procedura di trasferimento viene bloccata