11.07.201809:00

Adedoyin Adeleke nella 40 Under 40 Solar List 2018

Il nostro dottorando in Energia per lo Sviluppo Sostenibile riceve il riconoscimento della rivista Renewable Energy World


Adedoyin Adebodun Adeleke, dottorando del Politecnico di Milano presso la cattedra UNESCO di Energia per lo Sviluppo Sostenibile, è stato scelto dalla rivista Renewable Energy World per far parte della sua 40 Under 40 Solar List 2018, su un totale di 250 candidati. L’annuncio è stato dato alla Intersolar North America, il più importante evento sull’energia solare negli Stati Uniti.

La lista dà riconoscimento a 40 giovani professionisti dell’energia, sotto i 40 anni, che stanno sfidando i tradizionali modelli di business dell’industria dell’energia solare. Una generazione più giovane, più coinvolta e attenta al risparmio energetico, collaborativa, curiosa e appassionata.

Adeleke è originario della Nigeria, dove si è laureato in Scienze Energetiche. Nonostante la giovane età, ha già ricevuto diversi riconoscimenti e borse di ricerca, tra cui una da parte del Governo Italiano.

I suoi studi sull’energia sostenibile si sono focalizzati su una domanda fondamentale: perché l’Africa presenta un così basso livello di industrializzazione e tanta povertà, quando è così ricca di risorse naturali? Una delle cause che ha rintracciato è nel basso livello di ricerca e formazione in campo energetico, che preclude un efficiente utilizzo delle risorse pur presenti. 

Per portare attenzione sul tema e cercare soluzioni, Adeleke ha creato un’organizzazione non governativa, la International Support Network for African Development (ISNAD-Africa) con l’obiettivo di raccogliere sostegno globale su progetti di transizione all’energia pulita e di resilienza climatica. Nell’ambito di questo network ha attivato inoltre un programma di mentoring per la ricerca, tra studenti africani e ricercatori, industriali e professionisti, per formare think tanks in tutto il mondo che incoraggino la ricerca orientata all’industria.