16.09.202114:00

Medaglia Giorgio Modena a Pierangelo Metrangolo

Per l’originalità e il rigore metodologico delle sue ricerche sulla chimica dei composti alogenati


Il professor Pierangelo Metrangolo del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica Giulio Natta, ha ricevuto la Medaglia Giorgio Modena per l'anno 2021.

La premiazione è avvenuta durante il XXVII Congresso Nazionale della Società Chimica Italiana.

La Medaglia è stata istituita nel 2019, e viene assegnata ogni due anni per onorare la memoria e il lavoro di Giorgio Modena, uno dei maestri e dei pionieri della ricerca in chimica fisica organica e catalisi asimmetrica, fondatore di un centro di ricerca di rilevanza internazionale dedicato allo studio dei meccanismi di reazione. 

Il Consiglio Direttivo della Divisione di Chimica Organica ha assegnato la prestigiosa onorificenza con la seguente motivazione: 

Per l’originalità e il rigore metodologico delle sue ricerche sulla chimica dei composti alogenati che, partendo da studi pioneristici sulle interazioni intermolecolari deboli a base del legame ad alogeno, ha permesso il controllo fine delle proprietà e funzionalità di materiali molecolari e supramolecolari con rilevanti ricadute innovative in settori applicativi che spaziano dalla scienza dei materiali alla biologia. 

La lectio del vincitore si svolgerà il 23 settembre alle 9:30.