20.11.201815:01

Accordo con HSE per lo studio dell’efficienza dei sistemi universitari

Il Dipartimento di Ingegneria Gestionale e la Higher School of Economics di Mosca partner di una nuova ricerca


Un accordo di cooperazione è stato recentemente siglato tra la Higher School of Economics (HSE) di Mosca e il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano per la realizzazione di uno studio congiunto su larga scala dal titolo “Efficiency, Performance and Impact of Higher Education Institutions (EPI)”.

Secondo l'accordo, il Laboratory for University Development-IOE di HSE (Laboratorio per lo sviluppo universitario - Institute of Education) fungerà da principale sede di ricerca e sviluppo per questa iniziativa, con la supervisione di Tommaso Agasisti, professore associato del Politecnico di Milano.

"Il tema dell'efficienza delle istituzioni universitarie è stato messo sempre più in evidenza nelle recenti politiche e nei dibattiti pubblici in tutto il mondo. Ciò comporta aspettative più alte da parte di vari stakeholder sul contributo che i sistemi universitari devono dare in diversi ambiti socio-economici o in singoli settori industriali, all'interno e all’esterno delle loro comunità ospitanti, anche in virtù delle grandi risorse finanziarie investite nell'istruzione universitaria", spiega Tommaso Agasisti. "Il programma del progetto EPI presenta una vasta gamma di domande da affrontare; si analizzano i fattori e i meccanismi che determinano il modo in cui le università possono dare un contributo efficace a diversi ambiti socio-economici. Lo studio intende esplorare, tra le altre cose, l'efficienza degli investimenti attuali e potenziali nell'istruzione universitaria, il modo in cui fattori interni (come le pratiche manageriali) nonché quelli esterni, influenzano le prestazioni delle Università"

Partendo da una serie di studi congiunti di gruppi di ricerca HSE e Politecnico di Milano, il progetto EPI si è trasformato molto presto in un ambito di ricerca di vasta portata. I partner ritengono che il progetto si trovi ora in un momento di forte slancio, tanto da stimolare una discussione internazionale più significativa sugli argomenti in questione che miri a coinvolgere studiosi di altri paesi.

Le aree principali su cui l'HSE si è finora focalizzato all'interno di questo settore di ricerca sono, tra le altre, la valutazione dell'impatto di iniziative di eccellenza accademica, l'analisi delle implicazioni derivanti da modelli di finanziamento basati sulle prestazioni, la valutazione del contributo delle università allo sviluppo economico delle regioni russe, ecc. Il progetto EPI incoraggia la partecipazione attiva di giovani ricercatori, consentendo loro di instaurare collaborazioni con accademici esperti in questo campo.