Informativa per gli utenti che accedono agli archivi storici ai sensi dell’art. 13 del regolamento ue 2016/679

La vigente informativa viene rilasciata ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e nel rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.

Scopo dell’informativa è fornire indicazioni sui dati trattati dal Servizio Archivi Storici nell’ambito delle attività svolte per l’esecuzione di compiti di interesse pubblico, secondo quanto disposto dal Codice dei beni culturali e del paesaggio e nel rispetto del Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali per scopi storici (cfr. articolo 6, comma 1, lettera ‘e’ del GDPR, Regolamento UE 2016/679).

Il titolare del trattamento

Titolare del trattamento dati del Politecnico di Milano è il Direttore Generale su delega del Rettore pro-tempore – contatto: dirgen(at)polimi.it  

Responsabile protezione dati e punti di contatto

Dott. Vincenzo Del Core - privacy(at)polmi.it tel.: 02.2399.9378

Finalità del trattamento, base giuridica, categorie di dati e periodo di conservazione

Ai fini dell’applicazione della normativa europea e nazionale in materia (Reg. UE 679/2016, d’ora in poi Regolamento), si informa che i suoi dati personali saranno utilizzati per le seguenti finalità:

TABELLA 1

Natura dei dati

I dati raccolti hanno natura obbligatoria. La mancata comunicazione e/o l’eventuale rifiuto a rispondere comporta l’impossibilità ad accedere ai servizi offerti per la fruizione del patrimonio archivistico conservato da Archivi Storici.

Modalità del trattamento - profilazione

Modalità di trattamento

Il trattamento sarà effettuato anche con l’ausilio di strumenti elettronici a cura di personale incaricato del Servizio Archivi Storici o del Servizio Attività Museali, secondo modalità e con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati.

Il trattamento sarà effettuato con l’ausilio di strumenti informatici atti a favorire il reperimento delle fonti, anche attraverso la fruizione on line degli strumenti per la ricerca, e secondo principi di correttezza e di non discriminazione nei confronti degli utenti che accedono agli archivi storici (cfr. capo I, articolo 1 e capo II del Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali per scopi storici).

Per quanto compatibile trova applicazione per le finalità indicate al numero 3 il Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali per scopi storici ai sensi dell’art. 20 del decreto legislativo n. 101 del 10 agosto 2018.

Profilazione

I dati trattati non saranno oggetto di profilazione.

Categorie di destinatari

Saranno raccolti i dati di tutti coloro che faranno uso dei servizi offerti.
Non è previsto che i dati siano comunicati a terzi.

Trasferimento a Paesi extra-UE

I dati personali possono essere trasferiti all’estero, in conformità a quanto previsto dal Regolamento, anche in Paesi non appartenenti all’Unione europea quando ciò sia necessario per una delle finalità indicate nella presente informativa. Il trasferimento in Paesi extra UE, oltre ai casi in cui questo è garantito da decisioni di adeguatezza della Commissione europea, è effettuato in modo da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli articoli 46 o 47 o 49 del Regolamento.

Diritti degli interessati

In qualsiasi momento, l’interessato potrà esercitare i diritti previsti dal Regolamento UE n. 679/2016 e precisamente:

  1. Diritto di accesso ai dati personali e a tutte le informazioni ai sensi dell’art. 15 del Regolamento;
  2. Diritto rettifica o trasformazione in forma anonima dei dati trattati;
  3. Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) dei propri dati, fatta eccezione per quelli contenuti in atti che devono essere obbligatoriamente conservati dal Politecnico di Milano e salvo che sussista un motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
  4. Diritto di limitazione del trattamento ai sensi dell’art. 18 del Regolamento;
  5. Diritto di opposizione al trattamento dei propri dati personali, fermo quanto previsto in relazione alla necessità di obbligatorietà del trattamento dati per poter fruire dei servizi offerti;
  6. Diritto revocare il consenso eventualmente prestato per trattamenti non obbligatori dei dati, senza con ciò pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Modalità di esercizio dei diritti e possibilità di reclamo

Punto di contatto del Responsabile della protezione dei dati di Ateneo: privacy(at)polimi.it.

L’interessato può anche rivolgersi per proporre reclamo all’Autorità di controllo nazionale, ovvero l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it).

Ultimo aggiornamento: 13 novembre 2018