Informativa di secondo livello relativa all'acquisto beni e servizi

La vigente informativa viene rilasciata ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e nel rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dati del Politecnico di Milano è il Direttore Generale su delega del Rettore pro-tempore – contatto: dirgen(at)polimi.it  

Responsabile protezione dati e punti di contatto

Dott. Vincenzo Del Core - privacy(at)polmi.it tel.: 02.2399.9378

Finalità del trattamento

Ai fini dell’applicazione della normativa europea e nazionale in materia (Reg. UE 679/2016, d’ora in poi Regolamento), si informa che i dati suoi dati personali saranno utilizzati per le seguenti finalità:

 

Finalità del trattamento Base giuridicaCategorie di dati personali
Finalità 1. iscrizione ad Albo Elenchi e Fornitori ed accertamento e soddisfazione dei requisiti richiesti nell’ambito di procedure di gara, acquisti e forniture.Obbligo legale (art. 6, comma 1, lett. c del Regolamento UE). 
  • Dati identificativi
  • Dati anagrafici
  • Dati fiscali
  • Dati bancari
  • Dati di carriera
Finalità 2. accertamento dei requisiti richiesti da norme di legge per poter contrarre con la P.A.Obbligo legale (art. 6, comma 1, lett. c del Regolamento UE). 
  • Dati anagrafici
  • Dati fiscali
  • Dati giudiziari
  • Dati di carriera
Finalità 3. pagamento di corrispettivi e fatture nell’ambito delle prestazioni rese in favore del Politecnico di Milano per forniture e serviziObbligo legale (art. 6, comma 1, lett. c del Regolamento UE). 
  • Dati identificativi
  • Dati fiscali
  • Dati anagrafici
  • Dati bancari

Natura dei dati

Il conferimento dei dati richiesti per le finalità espresse è obbligatorio. In assenza dei dati richiesti, non potranno essere garantiti i Servizi previsti.

Particolari categorie di dati

Saranno trattati, nell’ambito della finalità di cui alla TABELLA, nello specifico per le finalità 1 e 2, dati personali relativi a condanne penali e reati (art. 10), al fine di consentire all’interessato la partecipazione alle procedure di gara, alle assegnazioni e alla stipula di contratti con il Politecnico di Milano.

Modalità di trattamento

I trattamenti effettuati per le finalità sopra indicate (Finalità 1, 2 e 3) possono essere effettuati su supporto digitale, manualmente e/o con strumenti elettronici o, comunque, automatizzati, tra cui database in house e/o database esterni, necessari per l’espletamento delle procedure telematiche [per es. SINTELMEPA]. Sono altresì conservati in formato digitale a tempo indeterminato in ragione degli obblighi di trasparenza e buon funzionamento della pubblica amministrazione.

In particolare, al fine di adempiere agli obblighi di pubblicazione così come previsto dal D. Lgs. 33/2013 e successive modificazioni ed integrazioni, alcuni dei dati identificativi raccolti potranno essere resi pubblici nel corso dell’esecuzione delle attività.

I dati saranno trattati per le suddette finalità da ulteriori soggetti autorizzati e a tal fine istruiti nel rispetto della normativa vigente. È autorizzato al trattamento ed alla raccolta dei dati richiesti, il personale preventivamente ciò autorizzato.

Categorie di destinatari

In relazione alle finalità̀ indicate i dati potranno essere comunicati ai seguenti soggetti pubblici, ovvero potranno essere comunicati a società̀ e/o persone che prestano servizi, anche esterni, per conto del Titolare. In particolare i suoi dati personali possono essere comunicati anche ad altre amministrazioni pubbliche, quali anche in forma anonima qualora queste debbano trattare i medesimi per eventuali procedimenti di propria competenza istituzionale nonché a tutti quei soggetti pubblici ai quali, in presenza dei relativi presupposti, la comunicazione è prevista obbligatoriamente da disposizioni dell’ordinamento europeo, norme di legge o regolamento, oltre ad enti di assicurazione per eventuali pratiche infortuni.

Nel dettaglio, i dati personali raccolti potranno essere comunicati ai seguenti soggetti terzi:

  • ANAC;
  • Prefettura;
  • INPS;
  • INAIL;
  • Tribunale;
  • Pubbliche Amministrazioni;
  • Gestori di pubblici servizi;
  • Persone giuridiche;
  • Associazioni;
  • Fondazioni;
  • Ordini professionali;
  • Albi professionali;
  • Cittadini;
  • Istituto Cassiere;
  • Autorità giudiziaria.

Periodo di conservazione dei dati e loro destino

Per le finalità di trattamento espresse, i dati raccolti saranno conservati per il tempo in cui il Politenico di Milano è soggetto a obblighi di conservazione per finalità fiscali o per altre finalità, previste da norme di legge o Regolamento.

Trasferimento di dati a paese terzo extra-UE

I dati personali non saranno in alcun modo trasferiti in paesi extra-UE.

Diritti degli interessati

In qualità di soggetto interessato può chiedere in qualsiasi momento al Titolare:

  • la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano;
  • l'accesso ai suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l'integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che la riguardano (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell'art. 17, paragrafo 1 del Regolamento e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell'art. 18, paragrafo 1 del Regolamento), la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

In qualità di soggetto interessato ha inoltre diritto di opporsi in tutto o in parte:

  • al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di promozione di iniziative formative ed eventi culturali del Politecnico di Milano.

Tali diritti sono esercitabili rivolgendosi a privacy(at)polimi.it.

Qualora ritenga che i suoi diritti siano stati violati dal titolare e/o da un terzo, ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità per la protezione dei dati personali e/o ad altra autorità di controllo competente in forza del Regolamento.

Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2019