Sostenibilità ambientale

L’Ateneo persegue gli obiettivi dello sviluppo sostenibile attraverso le attività istituzionali, la ricerca e la didattica. Il progetto di Sostenibilità Energetica e Ambientale attua politiche volte alla razionalizzazione nell’uso dell’energia nel contesto universitario, alla riduzione delle emissioni di CO2 e al miglioramento della qualità ambientale in università, mediante la gestione ottimizzata e l’aggiornamento delle infrastrutture e del patrimonio costruito, nonché il rinnovamento degli stili di vita per favorire comportamenti virtuosi. In particolare, le sfide urgenti riguardano la disseminazione di conoscenza e la sensibilizzazione della nostra comunità, il contenimento delle emissioni di CO2 e l’efficienza energetica, l’incentivazione della mobilità sostenibile e dell’economia circolare. Il progetto valica i confini dell’università, coinvolgendo anche cittadini, istituzioni e aziende e costruendo alleanze con realtà nazionali e internazionali.

Città Studi Campus Sostenibile

Lanciato nel 2011 dal Politecnico di Milano e dall’Università degli Studi di Milano, è nato con la finalità di contribuire a trasformare il quartiere universitario in una parte di città che possa rappresentare, attraverso il contributo attivo di tutta la popolazione universitaria e degli abitanti del quartiere, un modello per qualità della vita e sostenibilità ambientale. Tra gli obiettivi che il progetto si pone, vi sono il rinnovamento del campus in chiave sostenibile; la sperimentazione di innovazioni prodotte dalla ricerca universitaria; l’attivazione di progetti pilota all'interno degli spazi degli Atenei; il ripensamento degli stili di vita e la realizzazione di ambienti più accoglienti, nonché la diffusione di una cultura della sostenibilità tramite attività di formazione e divulgazione aperte all’intero quartiere.
www.campus-sostenibile.polimi.it

Commissione Energia

La Commissione Energia (CE) ha il compito principale di definire le strategie di Ateneo sull’energia, supportando la Direzione Generale nel raggiungimento degli obiettivi di risparmio economico, conservazione e uso razionale dell’energia. La CE è coinvolta nella progettazione e gestione degli impianti energetici ed esprime pareri sui contratti di fornitura di servizi attinenti l’energia. La CE verifica la corretta gestione degli impianti e della relativa manutenzione, rapportandosi con le Aree dell’Amministrazione a ciò preposte, avendo il compito di monitorare e controllare i consumi di energia e di acqua potabile, per tutte le sedi dell’Ateneo, di stendere i bilanci energetici consuntivi e di previsione.

Piano di Mitigazione emissioni CO2

Il Piano di Mitigazione delle emissioni di CO2 del Politecnico di Milano - approvato all’inizio del 2019 dagli organi accademici - prevede l’assunzione di impegni formali di riduzione delle emissioni climalteranti rispetto all’anno di riferimento 2015 (-25% al 2025 e -35% al 2030). Il Piano - per la elaborazione del quale è stata necessaria la collaborazione tra più strutture dell’Ateneo - rappresenta un contributo concreto del Politecnico - da anni impegnato in numerose attività istituzionali, didattiche, di ricerca, di sviluppo tecnologico - allo sforzo globale di mitigazione dei cambiamenti climatici, nonché un altro tassello verso la realizzazione di un “Campus Sostenibile”.
> Piano di Mitigazione

Piano Spostamenti Casa-Lavoro

Il Piano Spostamenti Casa-Lavoro del Politecnico di Milano, approvato dagli organi istituzionali nell’estate 2021, è un documento finalizzato alla riduzione dell’uso mezzo di trasporto privato individuale negli spostamenti per raggiungere l’Ateneo e un passo fondamentale nella pianificazione delle attività di mobility management necessarie per raggiungere questo scopo. Partendo dall’analisi del contesto normativo, territoriale ed infrastrutturale, unita allo studio delle esigenze di mobilità della propria popolazione, il PSCL propone degli ambiti di intervento prioritari e delle azioni concrete per promuovere la mobilità sostenibile, da realizzare sia a livello di Ateneo che a livello comunale e metropolitano.