Terza Missione

Il Politecnico per la società

La terza missione dell’università consiste nel favorire lo sviluppo sociale, economico e culturale del territorio di riferimento. Si affianca alle due missioni tradizionali, didattica e ricerca. L’azione del Politecnico di Milano a sostegno della terza missione si declina secondo le linee seguenti:

 

 

Innovazione

Il Politecnico di Milano si candida a svolgere il ruolo di motore di ricerca e di innovazione, combinando contenuti tecnologici di frontiera con l’attenzione al sociale. Una ricerca flessibile e interdisciplinare, che conta su strutture d’eccellenza e sullo sviluppo del capitale umano; in grado di intercettare con successo i finanziamenti dai programmi europei. Tra gli obiettivi principali rientra quello del consolidamento del rapporto con le imprese, che passa anche attraverso il sostegno alle start-up e allo sviluppo d’impresa.

Poli360

È il nuovo fondo di investimento, unico nel suo genere in Italia, che fa leva su potenzialità di ricerca e competenze dell’Ateneo, nonché sulla piattaforma di trasferimento tecnologico gestita dal TTO e dall’incubatore PoliHub. Gli investimenti sostengono lo sviluppo di progetti e startup ad alto contenuto tecnologico, basate su ricerca e proprietà intellettuale, nei settori della manifattura industriale e dell’automazione, della gestione efficiente dell’energia, delle infrastrutture civili e di telecomunicazione, dello sviluppo dei materiali avanzati e del design.

Brevetti

Il Politecnico valorizza le invenzioni grazie a un processo di trasferimento tecnologico che prevede attività di scouting dei risultati scientifici, finanziamenti pre-seed e potenziamento tecnologico dei progetti, anche attraverso specifici percorsi quali la competizione Switch2Product e Poli360, il fondo di venture capital dedicato a supportare il potenziale innovativo del Politecnico. Il rapporto diretto con le imprese, rafforzato dalla promozione delle nuove tecnologie via web (Polilink), si concretizza con la concessione di licenze a terzi o altre forme di collaborazione con il mondo aziendale.
Portafoglio Brevetti

Spin-off

Il nostro Ateneo promuove l’imprenditorialità all’interno delle proprie strutture con la creazione di società spin-off, nuove imprese high-tech volte a trasformare il know-how scientifico e tecnologico in innovazioni sfruttabili commercialmente attraverso la realizzazione di prodotti o servizi. L’istituzione del fondo Poli360 contribuisce a sostenere i progetti imprenditoriali e a stimolare la collaborazione di partner corporate al fine di imprimere, fin dalle primissime fasi del ciclo di vita degli spin-off, quei caratteri di internazionalità e scalabilità che sono alla base del successo imprenditoriale.
Elenco spin-off

Poli-Hub

PoliHub è lo Startup District & Incubator del Politecnico di Milano.
Il luogo ideale in cui valorizzare le idee per trasformarle in un progetto imprenditoriale.
PoliHub si rivolge anche alle aziende già avviate ad alto contenuto tecnologico, offrendo la possibilità di mettere in condivisione le conoscenze e accedere al network di uno dei migliori atenei tecnologici europei per il rilancio della nuova imprenditoria.
E’ gestito dalla Fondazione Politecnico di Milano.
www.polihub.it

 

 

Cantieri per la città di Milano

I “Cantieri” sono azioni progettuali condivise con la città di Milano: iniziative con e per la città, allo scopo di rendere Milano sempre più attrattiva. Sono laboratori aperti di innovazione e ricerca, partecipati dalle migliori realtà del territorio (enti, istituzioni, imprese) e dedicati a temi tecnologici di punta: industria 4.0 (competence center con MISE); smart cities  (5G con Vodafone e Comune di Milano); salute (Human Technopole); fragilità dei territori (progetti di recupero urbano con la municipalità); beni culturali (Fabbrica del Duomo).

Autofinanziamento

L’autofinanziamento costituisce, insieme al Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) e alla contribuzione studentesca, una delle principali forme di sostentamento del Politecnico di Milano. È costituito da contratti di ricerca, consulenza e didattica verso imprese private sia nazionali che estere ed Enti, oltre che finanziamenti competitivi principalmente verso l’Unione Europea stipulati principalmente dalle Strutture dipartimentali dell’Ateneo. Il trend mostra una crescita costante in questi ultimi anni: 99.447 k€ (2013), 97.795 k€ (2014), 98.788 K€ (2015), 104.390 k€ (2016), 111.226 k€ (2017).

Responsabilità sociale

Il Politecnico di Milano si adopera affinché i suoi studenti e ricercatori comprendano le complesse relazioni tra scienza, innovazione, tecnologia e sistemi socioeconomici, perché migliorino le loro capacità di produrre un impatto positivo sulla collettività. Questo obiettivo richiede di adottare una visione di lungo periodo, un cambio di mentalità, un nuovo approccio e un ampio grado di condivisione: traguardi importanti che possono essere raggiunti a piccoli passi.

Polisocial

Polisocial è il programma accademico di responsabilità sociale con il quale il Politecnico di Milano intende alimentare iniziative di impegno pubblico e di cooperazione allo sviluppo. Tra le iniziative previste un ruolo importante riveste il “Polisocial Award”, finalizzato a sostenere la ricerca scientifica ad alto impatto sociale grazie ai fondi del 5x1000 Irpef. All’interno di “Polisocial Award”, dal 2013 a oggi sono stati presentati 183 progettie finanziati 30 progetti; l’importo impegnato è pari a 2.970.666 € (2.043.000 € importo erogato). 
www.polisocial.polimi.it

Cantieri per la città di Milano

I “Cantieri” sono azioni progettuali condivise con la città di Milano: iniziative con e per la città, allo scopo di rendere Milano sempre più attrattiva. Sono laboratori aperti di innovazione e ricerca, partecipati dalle migliori realtà del territorio (enti, istituzioni, imprese) e dedicati a temi tecnologici di punta: industria 4.0 (competence center con MISE); smart cities  (5G con Vodafone e Comune di Milano); salute (Human Technopole); fragilità dei territori (progetti di recupero urbano con la municipalità); beni culturali (Fabbrica del Duomo).

Cultura

Il Politecnico di Milano, grazie a una fitta e proficua rete di relazioni e alleanze strategiche con enti e istituzioni culturali nazionali e internazionali, organizza vari cicli di eventi culturali aperti alla città, valorizzando il ruolo dell’Ateneo come catalizzatore di cultura libera e aperta a tutti. Spettacoli, concerti, incontri, presentazioni di libri, conferenze, laboratori, mostre, visite guidate, cineforum, che spaziano dalla scienza alla tecnologia, dall’architettura al design, dall’arte all’editoria… danno vita a un ricco palinsesto di eventi che si snoda durante tutto l’anno. Iniziative gratuite e aperte alla città in grado di trasformare le aule e la rinnovata piazza davanti alla sede storica dell’Ateneo in luoghi sempre più vivi e “partecipati” dai milanesi di tutte le età.
Il calendario degli appuntamenti è disponibile sul sito: www.eventi.polimi.it

Aperitivi in Biblioteca Storica

A un anno dall’apertura della Biblioteca Storica vengono proposti una serie di eventi a tema aperti a tutta la cittadinanza con lo scopo di far conoscere il patrimonio librario storico del Politecnico di Milano.
Sette appuntamenti che affronteranno temi storico-culturali differenti, da Leonardo, al Duomo di Milano, dalle esposizioni universali all’astronomia e ai Navigli, dal Castello Sforzesco alle ferrovie.    
Dopo ciascun evento verrà offerto ai partecipanti un piccolo aperitivo.


Arte e Scienza

Partito nel 2017, il ciclo di eventi "Arte e Scienza" propone incontri in cui protagonisti del mondo della cultura, della moda, della politica, dello spettacolo, dello sport, della filosofia dialogano con i docenti del Politecnico di Milano, allo scopo di evidenziare lo stretto legame che intercorre tra l’arte e la scienza, tra la creatività e la tecnologia.

 

 

Incontro con l'autore

"Incontro con l’autore" è il nuovo ciclo di attività culturali in cui scrittori e grandi personaggi del modo culturale, politico e imprenditoriale, autori di libri e saggi dialogano direttamente con gli studenti e con i cittadini, raccontando in prima persona la propria storia, le idee, le proposte, stimolati anche dalle domande del pubblico.

Le mostre di Archivi Storici

Per valorizzare il suo ingente patrimonio di documenti che risale alla fondazione del Politecnico e ne documenta la storia, e per avvicinarlo a un pubblico più vasto oltre a quello degli studenti e dei ricercatori, Archivi Storici ha promosso un programma di mostre aperte alla cittadinanza che si tengono nel proprio spazio espositivo in via Candiani, nel Campus Bovisa, in alcuni casi organizzate in collaborazione con altre importanti istituzioni universitarie e di ricerca. Quest’anno sono in programma cinque mostre: Gianfranco Ferré: il segno della moda (esposizione attualmente in corso), GPA Monti, O.M. Ungers: la costruzione del luogo urbano, Memorie della Leonardesca (rivisitazione critica della mostra storica del 1939), Donne politecniche.

Leonardo 2019

Nel quinto centenario della morte di Leonardo da Vinci (1519-2019), il Politecnico di Milano si fa promotore di una serie di iniziative, aperte a tutti, volte a presentare gli esiti di ricerche e di studi sull’opera e sulla Milano di Leonardo.
Sono state organizzate quattro conferenze, un’esposizione in Biblioteca Storica, una mostra agli Archivi Storici e un convegno internazionale.

Mantova Architettura

MantovArchitettura è un evento organizzato con cadenza annuale (nel mese di maggio) presso il Polo Territoriale di Mantova del Politecnico di Milano, nell'ambito delle attività della Cattedra UNESCO in "Pianificazione e tutela architettonica nelle città patrimonio mondiale dell'umanità", durante il quale si susseguono mostre, lezioni, seminari e conferenze all'interno degli edifici monumentali di Mantova.
www.mantovarchitettura.polimi.it

Meet Me Tonight

Appuntamento annuale legato alla Notte Europea dei Ricercatori per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca tra i cittadini di tutte le età, attraverso eventi e iniziative: stand con esperimenti, dimostrazioni scientifiche, laboratori interattivi, talk divulgativi, momenti di incontro con i ricercatori e giochi di ruolo, visite guidate, spettacoli teatrali, concerti. Con la partecipazione e il contributo di università, enti pubblici e di ricerca.
www.meetmetonight.it

Milano Arch Week

Settimana di eventi incontri, performance, dialoghi, letture e discussioni pubbliche dedicata all’architettura e alle trasformazioni urbane, a cui partecipano i grandi nomi dell’architettura internazionale. Si tiene nel mese di giugno ed è promossa da Comune di Milano, Politecnico e Triennale, che collaborano per aprire  spazi cittadini, studi, redazioni, edifici alla realizzazione di un evento diffuso che evidenzi ancor più la realtà di Milano come città di riferimento per l’architettura.
www.milanoarchweek.eu

 

 

Polimibus

Ciclo di esclusivi tour della città in pullman che toccano edifici e luoghi milanesi progettati o realizzati da alumni e docenti del Politecnico. Luoghi–simbolo della Milano Politecnica, non tutti sempre accessibili, che per l’occasione svelano aneddoti, curiosità e segreti progettuali grazie a guide d’eccezione, nostri docenti o ex docenti. I tour (che si svolgono dalle 10 alle 13) sono gratuiti, prevedono brevi soste nei luoghi più significativi e sono pensati da architetti, progettisti, critici e storici dell’arte che li condurranno per offrire chiavi di lettura personali della Milano Politecnica.

 

 

Polimifest

Dal 2016 piazza Leonardo da Vinci è tornata ad essere un giardino aperto alla città, uno splendido teatro per eventi e iniziative. Da quest’anno raddoppiamo, festeggiando l’estate anche nei suggestivi spazi del campus Bovisa.
Polimifest, giunto alla sua quarta edizione, offre un ricco palinsesto di eventi estivi, con concerti, spettacoli e il cinema sotto le stelle.
In questo modo vogliamo aprire gli spazi del Politecnico non solo alle migliaia di studenti che li abitano tutti i giorni, ma anche ai cittadini dei quartieri che ci ospitano – Città Studi e Bovisa –  e a tutti gli abitanti e i visitatori della città di Milano.

 

 

Polimi International Film Festival

Entrato nella sua quarta edizione, il Polimi International Film Festival è la rassegna cinematografica dedicata alle diverse culture dei paesi d’origine degli studenti internazionali che frequentano i corsi del Politecnico di Milano. Il ciclo di film, gratuito e aperto a tutti, prevede appuntamenti mensili con proiezioni in lingua originale e sottotitoli in inglese.

Polimiopenlabs

Polimiopenlabs, attraverso visite guidate ai laboratori di ricerca del Politecnico di Milano e attività scientifico-divulgative, si pone l'obiettivo di avvicinare visitatori di ogni età alla cultura scientifica, in modo da offrire l'occasione di vivere un'esperienza che sia al tempo stesso divertente, formativa e soprattutto stimolante. 

TEDxPolitecnicodiMilanoU

Ciclo di eventi e conferenze realizzati seguendo gli standard di TED (Technology Entertainment Design), un format di eventi messo a punto da un’associazione no profit americana. TEDxPolitecnicodiMilanoU combina presentazioni dal vivo e video tratti dalla libreria TED allo scopo di favorire relazioni e discussioni tra i partecipanti.
www.tedxpolitecnicodimilanou.it

Tutti all’università!

"Tutti all’università", giunto all’ottava edizione, è un ciclo di lezioni tenuto dai docenti del Politecnico di Milano nelle aule universitarie, organizzato in collaborazione con la rivista Focus Junior e dedicato in modo specifico ai bambini e ai ragazzi nella fascia d'età dai 7 ai 13 anni.

The World at Polimi

Serie di iniziative ed eventi organizzati dagli studenti internazionali Polimi dedicati ai loro paesi d'origine: un'opportunità per la comunità Politecnico di scoprire diverse culture, tradizioni e usi.
Tra le attività: mostre, conferenze, proiezioni, performance artistiche, artigianato, laboratori linguistici, degustazioni.

Sostenibilità ambientale

L’Ateneo persegue gli obiettivi dello sviluppo sostenibile attraverso le attività istituzionali, la ricerca e la didattica. Il progetto di Sostenibilità Energetica e Ambientale attua politiche volte alla razionalizzazione nell’uso dell’energia nel contesto universitario, alla riduzione delle emissioni di CO2 e al miglioramento della qualità ambientale in università, mediante la gestione ottimizzata e l’aggiornamento delle infrastrutture e del patrimonio costruito, nonché il rinnovamento degli stili di vita per favorire comportamenti virtuosi. In particolare, le sfide urgenti riguardano la disseminazione di conoscenza e la sensibilizzazione della nostra comunità, il contenimento delle emissioni di CO2 e l’efficienza energetica, l’incentivazione della mobilità sostenibile e dell’economia circolare. Il progetto valica i confini dell’università, coinvolgendo anche cittadini, istituzioni e aziende e costruendo alleanze con realtà nazionali e internazionali.

Città Studi Campus Sostenibile

Lanciato nel 2011 dal Politecnico di Milano e dall’Università degli Studi di Milano, è nato con la finalità di contribuire a trasformare il quartiere universitario in una parte di città che possa rappresentare, attraverso il contributo attivo di tutta la popolazione universitaria e degli abitanti del quartiere, un modello per qualità della vita e sostenibilità ambientale. Tra gli obiettivi che il progetto si pone, vi sono il rinnovamento del campus in chiave sostenibile; la sperimentazione di innovazioni prodotte dalla ricerca universitaria; l’attivazione di progetti pilota all'interno degli spazi degli Atenei; il ripensamento degli stili di vita e la realizzazione di ambienti più accoglienti, nonché la diffusione di una cultura della sostenibilità tramite attività di formazione e divulgazione aperte all’intero quartiere.
www.campus-sostenibile.polimi.it

Commissione Energia

La Commissione Energia (CE) ha il compito principale di definire le strategie di Ateneo sull’energia, supportando la Direzione Generale nel raggiungimento degli obiettivi di risparmio economico, conservazione e uso razionale dell’energia. La CE è coinvolta nella progettazione e gestione degli impianti energetici ed esprime pareri sui contratti di fornitura di servizi attinenti l’energia. La CE verifica la corretta gestione degli impianti e della relativa manutenzione, rapportandosi con le Aree dell’Amministrazione a ciò preposte, avendo il compito di monitorare e controllare i consumi di energia e di acqua potabile, per tutte le sedi dell’Ateneo, di stendere i bilanci energetici consuntivi e di previsione.


  • AlumniPolimi Alumni

    Alumni Polimi Association è l’Associazione dei Laureati del Politecnico di Milano fortemente voluta dalla Governance dell’Ateneo. L’Associazione, guidata da un Board di 9 Alumni con oltre 1.000 Soci Sostenitori ed un Ufficio dedicato, si pone 2 obiettivi: sviluppare solide relazioni tra gli Alumni; mantenere un legame continuo tra l’Ateneo ed i suoi ex studenti.
    > www.alumni.polimi.it

  • MOOCs MOOCs

    POK - Polimi Open Knowledge è il primo portale MOOCs (Massive Online Open Courses) universitario italiano che offre corsi on line gratuiti e aperti a tutti. Basta iscriversi al portale per accedere a video, contenuti, attività e test di autovalutazione. Si basa su Open-edX, la piattaforma open source rilasciata da edX - iniziativa nata da una joint venture tra MIT e Harvard.
    > www.pok.polimi.it