Sessione di laurea magistrale aprile 2022 - Data straordinaria aggiuntiva 7 giugno

Al fine di fornire agli studenti il tempo necessario per completare i lavori di Tesi, eventualmente rallentati dalle disposizioni per l’emergenza sanitaria, l’appello di laurea magistrale di aprile è stato ampliato di un’altra giornata: alle date del 27 (Poli territoriali) e 28 aprile (Milano), si aggiunge l'appello straordinario di martedì 7 giugno (per tutte le sedi).

Anche gli studenti già iscritti all’appello di laurea di aprile potranno usufruire di questa opportunità.

La data del 7 giugno è da considerarsi, al fine della contribuzione studentesca, parificata a quella di aprile e sarà utile solo per gli studenti che si saranno iscritti entro le tempistiche della sessione di laurea di aprile.

I laureandi dovranno rispettare le scadenze di iscrizione all’appello di laurea già fissate e presenti nello scadenzario: dal 14/03/2022 al 7/04/2022.

Per gli studenti che ritengono di potersi laureare ad aprile cambiano le scadenze come di seguito indicato ed evidenziato in grassetto:

  • Deposito tesi online: dal 14/03/2022 al 7/04/2022 (tesi con o senza controrelatore)
  • Termine validazione tesi: entro il 12/04/2022 (tesi con o senza controrelatore)

I relatori potranno "rinviare" la tesi all’appello di giugno entro il 12/04/2022.

Si raccomanda agli studenti e ai relatori di rispettare queste scadenze in quanto non saranno gestite eccezioni.

Gli studenti regolarmente iscritti all’appello di aprile che necessitano di più tempo per completare il lavoro di tesi e che pensano di laurearsi a giugno, così come quelli la cui tesi sia stata “rinviata” dal relatore, sono tenuti ad effettuare il deposito tesi, con e senza controrelatore, entro l'11/05/2022.

Lo spostamento sulla data del 7/06/2022 verrà fatto d'ufficio.

I relatori dovranno approvare la tesi, con e senza controrelatore, entro 18/05/2022.

Gli studenti che non si laureeranno nelle date di aprile e di giugno, per non incorrere in mora, dovranno provvedere all’iscrizione all’a.a. 2021/2022, pagando la prima rata delle tasse scaricabile dai Servizi Online entro il 20/05/2022.

Vedi scadenzario