12.01.2018 11:55

Polisocial Award 2017: progetti vincitori

Si svolgerà il 17 gennaio alle ore 17:00, presso la sala conferenze di Palazzo Reale a Milano, la premiazione per la quarta edizione del Polisocial Award, che con il contributo del 5 per mille dell’IRPEF ricevuto dall'Ateneo, finanzia i migliori progetti di ricerca a fini sociali del Politecnico di Milano.
L'edizione 2017 aveva come tema le periferie urbane, in particolare progetti di intervento sul territorio della Città Metropolitana di Milano.
Dopo la prima fase di selezione di settembre, il 13 dicembre sono stati ammessi al finanziamento i seguenti progetti.
Per la categoria "sviluppo e implementazione", ovvero per i progetti basati su precedenti lavori di analisi già svolte e soluzioni teoriche già individuate:

  • TEEN / Teenagers Experience the Empowerment by Numbers (Responsabile Scientifico: Marco Verani – DMAT)
  • LudoMi / Ludoteca “Smart” Multisensoriale per i bambini con disabilità della periferia Milanese (Responsabile Scientifico: Franca Garzotto – DEIB)
  • SCaR (Scuola Attiva Risorse) / Ricucire il patrimonio disperso delle periferie (Responsabile Scientifico: Nicoletta di Blas – DEIB)
  • WRP – West Road Projects / La strada dell’Ovest. Un dispositivo di attivazione di reti e spazi pubblici attraverso la periferia diffusa (Responsabile Scientifico: Andrea Di Franco – DASTU)
  • SIVEQ / Sistema Integrato di Valorizzazione delle Eccedenze alimentari nel Quartiere (Responsabile Scientifico: Maurizio Magarini – DEIB)
  • EnerPOP / Energia Popolare (Responsabile Scientifico: Lorenzo Pagliano – DENG)

Per la categoria "ricognizione e Ideazione", ovvero per i progetti di approfondimento della fattibilità di uno specifico problema:

  • M.O.S.T. of Pioltello / Migration Over the Satellite Town of Pioltello (Responsabile Scientifico: Andrea Di Giovanni – DASTU)