11.06.201914:04

Premiati i progetti vincitori di PoliCultura

Vengono da tutta Italia i finalisti del contest di storytelling digitale per la scuola italiana


Sono stati premiati i progetti vincitori di PoliCultura, il contest di storytelling digitale collaborativo rivolto alle scuole italiane. All’edizione 2019 si sono iscritte 328 classi, 106 sono riuscite a consegnare i lavori nei tempi previsti producendo più di 44 ore di “narrazioni”. Nel complesso, hanno partecipato circa 2400 studenti e 217 docenti, da 16 regioni italiane.

Dal 2006, anno di nascita del concorso, sono state realizzate quasi 2000 storie multimediali, create da 40.000 studenti e 3215 docenti, provenienti da 18 paesi europei ed extra europei, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria superiore.

La base di PoliCultura è il digital storytelling, cioè l’arte di raccontare storie combinando testi, immagini, audio, video. Le classi creano storie multimediali interattive usando 1001Storia, uno strumento creativo sviluppato da HOC-LAB del Politecnico di Milano. Corsi online gratuiti sono offerti agli insegnanti su come realizzare efficacemente storytelling digitale con la classe.

Molti i temi “politecnici” tra quelli affrontati dai 26 finalisti e vincitori: l’ambiente, il “coding”, le ragazze nella scienza fino all’immancabile Leonardo da Vinci. Tutte le narrazioni multimediali sono disponibili sul sito PoliCultura.