24.11.202117:15

Il team del Politecnico terzo nella CSAW’21

La competizione universitaria ha coinvolto team di tutto il mondo


La squadra “Tower of Hanoi”, composta dagli studenti Daniele Mammone e Marco Meinardi del Politecnico di Milano e da Bruno Halltari e Tommaso Fontana dell’Università degli Studi di Milano, si è classificata al terzo posto (primo posto a livello europeo) nella competizione “Capture The Flag” organizzata in occasione di CSAW’21, il maggiore evento studentesco legato alla cybersecurity a livello globale.

Giunto alla 18esima edizione, CSAW è un evento promosso dal Center for Cybersecurity della New York University ed ha incluso competizioni, tavole rotonde ed eventi incentrati sulle più moderne tecnologie per la protezione di persone, sistemi e dati.

Le Capture The Flag sono competizioni di sicurezza informatica, durante le quali i partecipanti si sfidano a squadre per identificare problemi di sicurezza realistici in applicazioni complesse create ad hoc dagli organizzatori. Lo scopo è sfruttare questi problemi per leggere dati sensibili (le cosiddette flag) e al contempo difendersi dagli attacchi dei team avversari.

Ai primi due posti della competizione, che ha coinvolto oltre 50 squadre provenienti da università di tutto il mondo, si sono classificati i team PPP (Carnegie Mellon University) e SIGPwny (University of Illinois at Urbana-Champaign).