06.05.202115:27

Girls@polimi: premiate 13 studentesse di ingegneria

Borse di studio aziendali per le pari opportunità al Politecnico


Alice, Aurora D., Aurora M., Benedetta, Camilla, Giulia B., Giulia D., Greta, Lisa, Marta, Pingping, Wei e Yichen sono le 13 nuove vincitrici delle borse di studio Girls@Polimi, nate per sostenere le studentesse che hanno scelto di iscriversi ai corsi di laurea di Ingegneria che ancora oggi mostrano una bassa presenza di donne immatricolate (<35%).

Grazie alle donazioni di Boston Consulting Group, Intesa Sanpaolo e Intesa Sanpaolo Innovation Center, Snam e un donatore privato, il Politecnico di Milano ha potuto premiare ben 13 studentesse, dopo le 2 studentesse premiate nella prima edizione, l’anno scorso.

La premiazione delle ragazze è avvenuta lo scorso 30 aprile alla presenza della Prof.ssa Donatella Sciuto, Prorettrice del Politecnico di Milano e dei donatori, all’interno del palinsesto eventi di STEMINTHECITY, l’iniziativa del Comune di Milano che per tutto il mese di aprile, periodo dedicato alle materie tecnico-scientifiche, si rivolge alle studentesse per invogliarle a dedicarsi agli studi STEM.

Fra le ragazze premiate c’è Giulia, che ha scelto da poco di iscriversi al primo anno di Ingegneria Informatica. Ha raccontato della sua passione nata per l’informatica, dopo aver scoperto che con la robotica in futuro sarà possibile creare nuove opportunità di lavoro e inclusione per persone con disabilità.

GIRLS@POLIMI è una delle azioni concrete messe in atto dall’Ateneo all’interno del programma strategico Pari Opportunità Politecniche per favorire l’inclusione e le pari opportunità di genere.

Informazioni sulle attività D&I con le aziende

I dettagli del bando di quest’anno dedicato ai corsi di laurea

dettagli del bando di quest’anno dedicato ai corsi di laurea magistrale