08.10.201813:00

Call2Fly, la call per le startup innovative ad alto potenziale

Le migliori 20 accederanno a BeReady2Fly, evento di incontro con investitori e realtà industriali


BeReady2Fly è il primo evento ideato da Politecnico di MilanoUniversità Bocconi e i rispettivi incubatori, PoliHub Speed Mi Up, con l’obiettivo di favorire l’incontro tra potenziali investitori, realtà industriali e le migliori startup ad alto potenziale dei due ecosistemi universitari.     

L’iniziativa, in collaborazione con Borsa Italiana e con il supporto di Citi Ventures, Officine Innovazione di Deloitte e Tinaba | Sator, si rivolge alle High Flyer Startup, realtà imprenditoriali innovative che si stanno avvicinando alla fase di scale-up e che sono alla ricerca di finanziamenti, nuove opportunità di business, partner e talenti per sostenere la propria crescita.Per selezionare le migliori 20 High Flyer Startup che accederanno a BeReady2Fly, viene lanciata la Call2Fly, attraverso la quale le imprese high-flyer afferenti al network del Politecnico di Milano e Bocconi potranno candidarsi.

Avete tempo fino al 21 ottobre 2018 per mandare le candidature.

Sono qualificate come High-Flyers le aziende fondate da non più di 7 anni che soddisfino almeno due dei seguenti requisiti:
- hanno generato nell’anno 2017 un fatturato pari o superiore a 500.000 euro
- hanno raccolto dal momento della costituzione almeno 500.000 euro di finanziamenti, sotto forma di equity, debito o fondi della Commissione Europea
- hanno ricevuto una valutazione formale che attesti un valore aziendale pari o superiore a 1 milione di euro. 

Sono considerate appartenenti al network le aziende con almeno uno dei seguenti requisiti:
- stanno svolgendo o hanno già concluso un percorso di incubazione e/o accelerazione a PoliHub e/o Speed Mi Up
- almeno uno dei co-fondatori dell’azienda è attualmente uno studente, docente, ricercatore del Politecnico di Milano e/o dell’Università Bocconi
- almeno uno dei co-fondatori dell’azienda ha conseguito una laurea di qualsiasi livello o un Master post-experience al Politecnico di Milano/MIP e/o l’Università Bocconi/SDA Bocconi School of Management.

Le 20 aziende vincitrici parteciperanno a BeReady2Fly, che si svolgerà il 26 novembre a Palazzo Mezzanotte in Piazza degli Affari a Milano, sede della Borsa Italiana.

Dopo la presentazione delle aziende selezionate, vi saranno sessioni di business matching a porte chiuse. Si tratta di incontri one to one tra gli imprenditori vincitori della call e possibili investitori o business partner: un’occasione importantissima di confronto per creare opportunità di funding, partnership e raccogliere pareri o spunti di riflessione per il consolidamento della propria idea. 

La partnership fra accademia, aziende e istituzioni promossa da BeReady2Fly è fondamentale per contribuire al rilancio dell’ecosistema startup italiano e al conseguente possibile impatto sociale positivo generato dalla creazione di nuova imprenditorialità.

http://beready2fly.it