02.08.201817:40

Amani Abou-Zeid in visita al Politecnico di Milano

Amani Abou-Zeid in visita al Politecnico di Milano La commissaria per infrastrutture e energia dell’Unione Africana farà parte dell’Advisory Board di Polisocial Award 2018


Amani Abou-Zeid, commissaria per le infrastrutture e l’energia dell’Unione Africana, ha fatto visita al Politecnico di Milano.

La dott.ssa Abou-Zeid ha ricoperto per più di 30 anni ruoli chiave alla guida di organizzazioni internazionali, con una particolare attenzione sulle tematiche di infrastrutture ed energia. Lungo la sua carriera, ha accumulato uno straordinario numero di esperienze in Africa, Francia, Regno Unito e Canada.

La dott.ssa Abou-Zeid è un ingegnere delle telecomunicazioni, con un MBA in project management, un master in amministrazione pubblica, un dottorato di ricerca in sviluppo sociale ed economico, oltre a una laurea in lettere e arte moderne.

Il Politecnico di Milano ha l’onore di avere Amani Abou-Zeid nell’Advisory Board di Polisocial Award 2018, in veste di rappresentante della Commissione dell’Unione Africana. Polisocial Award è la competizione finanziata con il 5x1000 IRPEF che promuove progetti di ricerca ad alto impatto sociale. Il tema di questa edizione è quello della cooperazione e sviluppo, e il ruolo dell’Advisory Board sarà quello di fornire un parere consultivo di estrema competenza riguardo alle tematiche affrontate nei progetti.

Dopo una riunione con il gruppo di lavoro di Polisocial Award, la dott.ssa Abou-Zeid ha partecipato a un tavolo di discussione sul tema “Un’infrastruttura resiliente per la prosperità dell’Africa”. La giornata si è conclusa con una visita alla galleria del vento al campus Bovisa.

La dott.ssa Abou-Zeid ha risposto ad alcune nostre domande. Potete vedere qui di seguito l’intervista integrale: