Decadenza dagli studi

La decadenza dalla qualifica di studente comporta l’impossibilità di proseguire la carriera percorsa.

Se sei uno studente decaduto puoi immatricolarti nuovamente ad uno dei corsi di studio attivati dal Politecnico di Milano, senza alcun obbligo di pagare le tasse di ricognizione arretrate.
Per reimmatricolarti dovrai seguire la procedura prevista per gli studenti che si immatricolano per la prima volta, come indicato sul sito PoliOrientaMi.
Non potrai ottenere passaggi, trasferimenti o altri provvedimenti.

La decadenza non avviene se hai superato tutti gli esami previsti nel tuo Piano degli studi e sei in difetto unicamente dell’esame di laurea o dei CFU relativi alla prova finale.

Immatricolati ad Ordinamenti disciplinati dal D.M. 509/99 e dal D.M. 270/04

Decadi  dagli studi se ti trovi in una delle seguenti condizioni:

  1. non hai rinnovato l’iscrizione per un numero di anni accademici pari alla durata normale del corso di studio e non hai presentato istanza di sospensione
  2. non hai rispettato il vincolo del conseguimento di almeno una valutazione finale positiva nel corso del biennio di studio precedente e non hai presentato istanza di sospensione
  3. non hai acquisito tutti i CFU del tuo corso di studi, ad esclusione di quelli relativi alla prova finale, entro il doppio della durata normale del corso di studi.
  4. Si precisa che per “durata normale dei corsi” si intende
    - per i corsi di laurea: 3 anni accademici
    - per i corsi di laurea magistrale: 2 anni accademici

Perciò come studente del corso di laurea dovrai concludere i tuoi studi entro 6 anni pesati, mentre come studente del corso di laurea magistrale dovrai concludere entro 4 anni pesati.

Gli anni accademici si devono, inoltre, considerare pesati in base ai CFU acquistati.
Il valore in anni pesati dei CFU acquistati ogni anno è determinato nel modo seguente:  

  • se “CFU acquistati” nell’anno accademico tra 60 e 80 = 1 anno pesato
  • se “CFU acquistati” nell’anno accademico tra 31 e 59 = (CFU Acquistati / 60) anni pesati
  • se “CFU acquistati” nell’anno accademico inferiori a 30 = 0,5  anni pesati

Accedendo con codice persona e password ai Servizi Online e selezionando la voce "Carriera - Condizioni di decadenza" puoi visualizzare per ogni singolo anno accademico il numero di CFU acquistati e il numero di anni pesati corrispondente, oltre al totale degli anni pesati raggiunti.

La Segreteria però non potrà dirti quando esattamente decadrai in quanto la progressione del numero di anni pesati mancanti dipenderà dal numero di CFU che inserirarai nel piano degli studi degli anni accademici successivi.

La valutazione delle suddette condizioni riguarda anche il periodo di carriera precedente ad eventuali passaggi di corso o di ordinamento o trasferimenti.

Se sei uno studente internazionale decaduto in possesso di un permesso di soggiorno per studio in corso di validità, la formalizzazione della decadenza dagli studi determina il venir meno dei requisiti richiesti per il soggiorno nel territorio dello Stato. Dovrai dunque munirti di un nuovo visto per studio per procedere con la reimmatricolazione.